Millestoffe

Da quando ho deciso di aprire questo blog, mi sono prefissata come scopo quello di far conoscere alle donne come me tutto ciò che il mi lavoro da burocrate incallita mi insegna e dare uno sapzio  quelle donne che ammiro perché fanno un lavoro che io amo e parlo delle creative.

Ogni mercoledì dedicherò ad una di loro un un'articolo. Oggi vorrei iniziare con Sara di Millestoffe e questa è la sua storia.


Tutto ha inizio, all'incirca cinque anni fa,  quando in casa di Sara arriva la sua cucciola e suo marito viene destinato per un periodo piuttosto lungo fuori dall'Italia.
Le giornate diventano lunghe e  la voglia di creare qualcosa di bello per la sua bimba le fanno rispolverare la macchina da cucire che la sua mamma le aveva regalato.

Da quel giorno, da autodidatta,ha affinato sempre più la sua tecnica e con tantissima passione ha creato accessori per bambini dai colori pastello e dalle linea semplici ma accurate.
Una cura maniacale nei particolari e nella scelta di tessuti in puro cotone certificato.
Io personalmente adoro tutte le sue creazione ma amo da morire i suoi zainetti, se li facesse in versione per adulti uno sarebbe sicuramente mio.






 ad accorgersene è stata anche Emanuela Tonioni di Angeli di Pezza che l'ha voluta nel suo staff e insegna cucito creativo di gruppo

Il sogno di Sara riuscire a disegnare i suoi tessuti per poter continuare a creare meraviglie, io credo che tu sia già sulla strada giusta perché regali piccoli sogni.






Commenti

Post più popolari