A Quattro Mani

Le caratteristiche " genetiche" della CREATIVA DOC sono:caparbietà, TENACIA , passione  ereditata da un componente della famiglia, un percorso di studi e lavorativo lontano un miglio dal gene che scorre in vena e  il regalo di una macchina da cucire.

Chi incarna al 100%  questo MODELLO, è sicuramente Romina di a4mani,



quarta di cinque figli cresciuta alle pendici de Le Pale di San Martino, laureata a Verona in Scienze dell'Educazione, ha lavorato come educatrice insieme a ragazzi con difficoltà scolastiche.

Ma visto che la " genetica " non mente, la sua testimone di nozze le regala la sua prima macchina da cucire, pur non avendo nessuna conoscenza del cucito,

" Quel Natale realizzo tutti gli addobbi per l'albero e visto che mi piaceva inizio a studiare, seguire blog di cucito e poi provare, provare, provare ancora"

con l'arrivo del suo primo bimbo,si dedica  alla preparazione del corredino per accogliere il suo cucciolo.


Passione,caparbietà e il coinvolgimento della sorella, da qui  il nome a4mani,  decide di iscriversi ai mercatini di Natale di Siror

"quei mercatini sono andati bene e dopo qualche mese ho deciso di aprire partita iva e di dedicarmi a questo stupendo lavoro"




La realizzazione di giochi didattici e accessori per l'infanzia sono l'unione perfetta tra l'amore per il cucito e i suoi studi 





oltre all'esperienza da mamma,che le hanno fatto realizzare prodotti curati nei minimi particolari,in grado di affiancare ogni fase evolutiva del bambino

" Ogni nuovo prodotto, soprattutto i giochi, nasce da un progetto, da uno studio attento alla crescita e alle capacità del bambino. "

ogni singola creazione è cucita con cura nei materiali, tessuti naturali e non sbiancati, non vengono  utilizzati bottoni o parti che si potrebbero staccare,

"per mettere in produzione un nuovo articolo mi chiedo se io lo utilizzerei per il mio bambino, se si ok, altrimenti studio altre soluzioni"





Nonostante la sua sia un'attività ormai avviata, il suo laboratorio è una stanza in casa,



"Lavorare in casa ha molti lati positivi,riesco a stare con il mio bimbo,a gestire e incastrare tutte le varie attività, ma ha anche alcune note dolenti...non esistono orari, posso iniziare al mattino prestissimo, e  finire alla sera molto tardi..."




Romina ha ancora tanti sogni nel cassetto da realizzare, poter certificare i suoi giochi con marcatura CE, riuscire a condividere in un blog quello che ha imparato sul cucito e più di tutto aprire un negozio con laboratorio creativo.

Intanto si prepara alla realizzazione di un sogno più bello l'arrivo del suo secondo cucciolo


Commenti

  1. Seguo A Quattro mani nella sua pagina creativa e devo dire che apprezzo molto la sua tenacia e la sua innovazione.

    RispondiElimina
  2. Adoro i suoi articoli molto originali !!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari