Taralli pugliesi

Ingredienti

  • ·         500 gr di farina 00
  • ·         125 ml di olio extravergine
  • ·         200 ml di vino bianco secco
  • ·         1 cucchiaio di sale fino
  • ·         Pepe
  • ·         Semi di finocchio




Procedimento 
 Disponete la farina a fontana su una spianatoia ed aggiungete il sale, l’olio, il vino bianco ed i semi di finocchio

Impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico

Ricopritelo con una pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno mezz’ora al fresco

Trascorsa la mezz’ora, lavorate l’impasto dividendolo in piccoli pezzi grandi abbastanza da ricavare dei bastoncini da 1 cm di diametro ed 8 cm di  lunghezza che andrete a chiudere sovrapponendo le due estremità.

Appoggiate i taralli su un canovaccio e poi bolliteli dieci alla volta in un tegame

Una volta che iniziano a tornare a galla appoggiateli su un canovaccio pulito per qualche minuto e poi trasferiteli su una teglia foderata con carta da forno.

Cuoceteli per 30 minuti a 200° C finché non sono dorati. 

Spegnete il forno e lasciateli raffreddare senza tirarli fuori in modo che si asciughino bene e restino croccanti

Commenti

Post più popolari