La Befana

“La befana vien di notte con le scarpe tutte rotte, con le toppe alla sottana viva viva la befana” questa frase la ripeteva mia nonna all’ avvicinarsi del sei gennaio.

Ricordo che la sera prima chiedeva  a noi nipoti di portare le nostre calze che poi avrebbe appeso al camino, erano sempre le stesse che di anno in anno venivano personalizzate con fiocchetti, bottoni, piccoli ricami a ognuno aveva la sua  ed era inconfondibile.

Forse per questi ricordi da bambina che adoro le calze della befana handmade , anzi fatte con il cuore ed è anche per questo che non vedevo l’ora di fare questo post e darvi qualche piccolo suggerimento per iniziare anche voi una piccola tradizione.

Felt Sock









Per realizzare questa calza vi occorre:



Posizionate la sagoma della calza sul feltro piegato in due, su  di una, su quella che verrà esternamente inserite tutti i dettagli del personaggio che volete creare, dopodiché  cucite insieme l’altra parte, dritto con dritto,lasciando un margine di 0,50 cm.
Ritagliate una striscia lunga 10 cm e larga 1cm, piegate in due e cucite nella parte alta.

Cliccate sull'immagine e stampate

Vintage Sock




Per realizzarla vi occorre:

Piegate in due il cotone , dritto con dritto, ricavate la sagoma e cucite, rivoltate. Per il tallone  e la punta ritagliate un pezzo di stoffa che abbia la stessa forma e cucitelo a mano. Fate un fiocco con il nastro e fermatelo con una cucitura invisibile, fate lo stesso per creare il gancio.


fonte Pinterest

E adesso un'idea per i vostri amici pelosi la Pet Sock



fonte Pinterest

Per realizzarla vi occorre:

Ricavate la parte bassa della sagoma dal tessuto in sherpa, la parte alta dal tessuto scozzese,cucite le due parti fatelo per due quindi sovrapponete le due parti dritto con dritto e cucite quindi rivoltate. Sempre dal tessuto scozzese ricavate l’interno della zampa e cucitelo a mano, con il nastro preparate una striscia di 10 cm e posizionatelo sulla parte alta 

Commenti

Post più popolari